Muv

Un nuovo spazio per stare in forma

La bellezza di star bene, e di sentirsi tonici, scattanti, attivi: grazie a un luogo in cui trovare tutto ciò che serve per rimanere in forma, dentro e fuori, ovvero una Cittadella della Bellezza che assommi in sé la praticità della palestra, la comodità della piscina, la suggestione del termario. Bene, questo luogo, da oggi, c’è, e si chiama
“Muv – benessere in movimento” (via Vittorio Bachelet, Lecce): il posto ideale per darsi una sferzata di energia prima di una giornata di lavoro impegnativa, per regalarsi un pomeriggio rivitalizzante, per assicurarsi un riposo soddisfacente grazie ad una sessione di ginnastica rilassante, oppure una nuotata riconfortante.
Muv, insomma, ora c’è, e i leccesi gradiscono: un vero e proprio boom di iscrizioni già dai primi giorni, e non è difficile pensare che la capienza massima (tremila persone) verrà quanto prima raggiunta. Insomma, una partenza sprint, per rimanere in tema, per quello che si annuncia come il primo (e per ora unico) centro sportivo integrato di Lecce, visto che, come già detto, “Muv” significa fitness, nuoto (anche sportivo) e benessere riuniti in un’unica struttura, dunque fruibili agevolmente anche dalle coppie e dalle famiglie che amano condividere i momenti dedicati a bellezza e salute.

Il CENTRO SARà APERTO DAL LUNEDì AL VENERDì
DALLE 7.30 ALLE 22.00
IL SABATO DALLE 9.00 ALLE 19.00, DOMENICA DALLE 9.00 ALLE 13.00

E non è solo questo a fare di “Muv”, che fa riferimento al gruppo Montinari, un centro di altissima qualità: “Anche il livello delle nostre attrezzature, infatti, è davvero elevato”, spiega il direttore della struttura, Mario Cacciapaglia, nell’illustrare le potenzialità del centro, preso d’assalto da persone di ogni età”. Senza eccessiva caratterizzazione in un senso o nell’altro, ma all’insegna del comfort per tutti. “Il nostro obiettivo è infatti quello di farne luogo di socializzazione, magari meno esclusivo di altri centri analoghi, ma dove si può trovare ciò che serve anche solo pagando un euro al giorno”.
Altissimo anche il livello di personalizzazione delle attività a disposizione degli utenti, dall’acquagym ai balli caraibici, dal karate alla pizzica, dalla ginnastica posturale al risveglio muscolare, allo stretching, al total body, allo zumba, al pilates, con orari comodi e modulabili secondo le esigenze di ciascuno (il centro sarà aperto dal lunedì al venerdì dalle 7.30 alle 22, il sabato 9-19, domenica 9-13).
Poi il nuoto: la vasca da 25 metri e 6 corsie (altezza 1,30) è perfetta per nuotare liberamente, fare acquagym e divertirsi in sicurezza, mentre quella didattica (10 x 5, altezza 0,75) è l’ideale per imparare a nuotare e rilassarsi.
Ma la vera prelibatezza di Muv è il termario, dove adagiarsi mollemente nella vasca idromassaggio, lunga circa 18 metri e ricca di acqua calda che viene depurata da un moderno e potente impianto di depurazione. Imponente anche la dotazione tecnica del termario: 6 lettini tutte-bolle per il massaggio collo, schiena, glutei e gambe, 2 geyser per il relax di tutto il corpo, panche conversazione con idromassaggio per schiena, gambe e piedi, 3 fontane con getti differenti per massaggio testa e cervicale, vasca fredda di reazione, sauna, bagno turco, doccia emozionale, macchina del ghiaccio, area relax con lettini anatomici.
Fuori, a pochi metri al centro, un ampio e comodo parcheggio per le auto, per abbattere lo stress ancor prima di entrare nel centro. Insomma, cosa chiedere di più alla vita?